SiteGround: hosting WordPress affidabile o inaffidabile?

Franklin Tutorial WordPress Oct 7, 2020

SiteGround è un popolare provider di hosting condiviso che offre ai suoi utenti diverse opzioni di hosting. Questi includono WordPress hosting, cloud hosting e persino server dedicati.

Nel complesso, l'hosting SiteGround si colloca tra le migliori di tutte le società di web hosting in termini di tempo di attività e velocità. Hanno anche opzioni di hosting speciali su misura per Due utenti. Vedremo insieme le caratteristiche offerte da questo prodotto e perché è interessante.

Prezzi di hosting WordPress SiteGround

Per prima cosa, diamo un'occhiata alla struttura dei prezzi di SiteGround.

Per il tuo primo anno puoi usufruire di uno sconto. Quindi ci sarà un aumento di prezzo non ridotto abbastanza significativo (da $ 9,99 al mese a $ 24,99 al mese). Ma questo non è insolito! La maggior parte degli host web funziona allo stesso modo. Questo è il caso, ad esempio, di WP Engine o Flywheel.

Il dashboard di hosting di SiteGround

Quando ci colleghiamo al nostro account sulla dashboard dell'host, riceviamo un messaggio di "Benvenuto". Troverai una barra degli strumenti in alto (1) e le azioni suggerite in basso (2). Si aprirà anche un video tutorial per guidarti.

Dovresti avere piena familiarità con il funzionamento di SiteGround dopo aver visto questo video. Per accedere al tuo account, esiste un sistema di verifica in due passaggi. Questa è una caratteristica interessante che garantisce la sicurezza del tuo account.

Ora diamo un'occhiata a un altro elemento del dashboard, in particolare la barra degli strumenti delle schede nella parte superiore dello schermo. Comprende diversi elementi che studieremo in dettaglio.

La scheda Siti web

Qui è dove troverai i siti web che hai sulla piattaforma di hosting WordPress SiteGround.

Qui puoi configurare il tuo hosting WordPress. Definirai un dominio principale per il tuo sito che verrà elencato per primo. Quindi, se hai altri siti, puoi assegnare loro un dominio aggiuntivo utilizzando la funzione "Add-on Domain" nel cPanel e il programma di installazione di WordPress Softalicious che SG utilizza. (Oppure puoi usare la famosa installazione di 5 minuti.) Da lì, premi semplicemente il pulsante WP ADMIN per vedere tutti i siti nel tuo account apparire in una finestra pop-up.

La scheda Siti web ha altre risorse molto interessanti come un accesso gratuito al CDN di Cloudflare o certificati SSL gratuiti per tutti i domini dell'account. In effetti, avere accesso gratuito a una CDN è essenziale, soprattutto nel contesto attuale in cui diversi host offrono SSL.

SiteGround ti offre anche un Sitebuilder gratuito, oltre a opzioni a pagamento per il loro SiteScanner proprietario e un indirizzo IP dedicato. Il prezzo è abbastanza accessibile. Tuttavia, se desideri eseguire un'installazione di WordPress, ti consigliamo un Page builder come Divi.

Più opzioni

Fare clic sui tre punti accanto al pulsante cPanel. Avrai tre opzioni: Cambia password cPanel, Dettagli server e Cambia dominio primario.

La prima opzione, ovvero Modifica della password del cPanel, è accessibile e di facile comprensione. Per quanto riguarda il secondo, Dettagli del server, offre un facile accesso modale al tuo IP, alla posizione del data center e ai server dei nomi.

Per quanto riguarda l'opzione Cambia dominio primario, ti consente di cambiare il sito principale supportato dall'hosting WordPress SiteGround gestito. Sebbene sia facile da fare, è un'opzione che non dovrebbe essere presa alla leggera. La modifica del sito principale può avere effetti irreversibili.

Collaborations

La scheda Collaborazioni ti consente semplicemente di concedere l'accesso alla dashboard SiteGround o al tuo sito Web a terze parti. Può essere un socio o un cliente. Ma non preoccuparti, esistono diversi tipi di accesso. Hai quindi la possibilità di avere sempre il controllo sul tipo di accesso a cui hanno diritto.

L'interesse che troviamo qui è la possibilità di etichettare in bianco un sito Web e di consentire ai clienti di accedervi dal back-end. Questa è una caratteristica abbastanza rara tra gli host web, ma quella che SiteGround offre ai livelli di prezzo medio e superiori. Interessante non è vero!

La scheda Servizi

Vediamo ora il caso della scheda Servizi. Si usa meno ma è anche importante. Ad esempio, hai la possibilità di controllare e gestire i piani di hosting e i domini che hai.

Hai opzioni come il pulsante Rinnova che ti indirizza a una pagina di ingresso CC dove puoi scegliere di modificare il tuo piano; o il pulsante Gestisci che ti porta nella scheda Siti web di cui abbiamo discusso in precedenza. E, naturalmente, puoi iscriverti a un altro piano con lo stesso account grazie all'opzione Aggiungi nuovo piano di hosting.

Schede Fatturazione, Affiliati e Marketplace

SiteGround ha un ottimo programma di affiliazione, dove se presenti qualcuno ricevi $ 50. Lo configuri e lo gestisci tramite la scheda Affiliati.

La fatturazione viene eseguita nella scheda Fatturazione. E puoi acquistare domini, trasferirli e gestire le tue opzioni di privacy dalla scheda Marketplace. Noterai quanto tutto sia facile da usare. Questo è il grande vantaggio di SiteGround rispetto ad altri host con processi più complessi.

CPanel

Attraverso cPanel, hai accesso a tutte le funzioni possibili. Per accedervi è semplice. Basta fare clic sul pulsante che si trova nella scheda Siti Web nella dashboard.

Una volta all'interno, SG cPanel è pulito e facile da usare. Puoi trascinare le sezioni in modo che appaiano in qualsiasi ordine.

Con cPanel, hai il controllo su tutto ciò che accade sul tuo sito web. Puoi gestire account di posta elettronica, installazioni WordPress, reindirizzamenti di dominio e componenti aggiuntivi, memorizzazione nella cache, CDN, DNS, gestione dei file e struttura delle directory ... tutto.

In aggiunta a ciò, puoi trovare nel cPanel di SiteGround una sezione Strumenti di WordPress. Da lì, è possibile eseguire l'aggiornamento automatico, lavorare con il plug-in di memorizzazione nella cache, creare siti di staging, persino ottenere l'accesso a Git e migrare altri siti.

Servizio Clienti

Non possiamo ignorare questo punto importante che determinerà sicuramente il tuo livello di supporto per SiteGround. Quindi, quest'ultimo ha un team pronto e competente, che è stato in grado di rispondere a tutte le preoccupazioni che gli abbiamo dato.

Per accedere all'assistenza, fare clic sul punto interrogativo nell'angolo in alto a destra. Se non trovi la risposta che cerchi nel menu a discesa della Guida rapida, fai clic su Visualizza Centro assistenza.

In base alla nostra esperienza, dovresti essere in grado di trovare la risposta alla tua domanda nella KB abbastanza spesso. Ma quando ciò non è possibile, la chat dal vivo può essere incredibilmente utile e ai ticket è stata data risposta in meno di un'ora la maggior parte delle volte (incluso il contatto iniziale).

Nota dell'autore: come utente di SG, io stesso, non ho avuto alcuna interazione personale con l'assistenza telefonica, poiché i ticket e la chat dal vivo hanno sempre risolto i miei problemi. Ma vista l'utilità delle mie interazioni con gli altri, non riesco a immaginare che l'assistenza telefonica sia tutt'altro che eccezionale.

Conclusione con l'hosting WordPress di SiteGround

In breve, dobbiamo ammettere che la reputazione di SiteGround non è affatto usurpata. È un host WordPress solido e affidabile come sembra. Tutto è stato progettato con l'obiettivo di rendere l'esperienza dell'utente il più piacevole e produttiva possibile. Per non parlare del fatto che puoi accedere al supporto CDN gratuito tramite Cloudflare e ogni dominio aggiuntivo può avere un certificato SSL gratuito.

Se questo articolo ti è piaciuto, puoi condividerlo sui social media. E per ottenere di più in tempo reale, seguici su Facebook e Twitter.