Recensione: Oklahoma - Tema WordPress per directory

Franklin Attività commerciale Nov 23, 2020

Oggi esploreremo un tema relativamente recente (un anno), ma abbastanza popolare. Il suo nome è "Oklahoma". È stato progettato per consentirti di impostare directory di qualsiasi tipo che puoi offrire ai tuoi utenti. Ma perché è così popolare? Studieremo questa domanda per vedere se merita la tua attenzione. Andiamo!

Elenco delle caratteristiche

  • Conto alla rovescia per elenchi di eventi
  • Barre laterali illimitate
  • Veloce e facile da usare
  • Completamente reattivo
  • Importatore con un clic
  • Accesso / registrazione ai social media
  • Importatore di dati demo
  • Contact Form 7 compatibilità
  • Accattivanti animazioni CSS
  • Ben documentato

Compatibilità mobile

È molto importante utilizzare un tema compatibile con i dispositivi mobili. Va detto che la maggior parte degli utenti preferisce lavorare sul proprio smartphone o tablet, grazie al quale hanno una migliore mobilità.

Da quello che abbiamo potuto vedere con i test effettuati, il tema dell'Oklahoma è completamente responsive e retina ready. Il design e il contenuto si adattano bene alle dimensioni degli schermi, anche i più piccoli. La navigazione è fluida ed efficiente come sul desktop.

Il piccolo inconveniente che abbiamo notato sugli smartphone: quando scorriamo verso il basso il menu nascosto, troviamo l'elenco delle voci troppo dettagliato e quindi abbastanza lungo da coprire tutto lo schermo al punto da dover scorrere per vedere tutto. Potrebbe essere meglio organizzato e compilato per rendere la navigazione più ergonomica. Ma a parte questo, troviamo il resto molto corretto.

Revisione del progetto

Abbiamo a che fare con una directory e un tema di elenchi. Eravamo quindi molto curiosi di vedere quale tipo di design l'autore ha creato per materializzare la sua idea. E il minimo che possiamo fare è che siamo rimasti stupefatti. L'uso discreto del rosso mescolato con il bianco per la scrittura, il nero per determinati sfondi e le immagini scelte con cura offrono una resa davvero magnifica, ma anche professionale. È un piacere sorvolare la pagina e ti fa venire voglia di cercare un luogo o un evento.

Revisione del test di velocità

A parte il design, la velocità di caricamento del tuo sito è altrettanto importante. Non importa se il sito ha un bell'aspetto se impiega molto tempo per caricarsi, scoraggia gli utenti. In genere, quando un sito impiega più di 3 secondi per caricarsi, i visitatori tendono a non tornare.

Abbiamo utilizzato lo strumento "Pingdom" per analizzare la velocità del tema dell'Oklahoma e il risultato non è molto brillante. Al tema è stato assegnato il voto "D" con un tempo medio di caricamento di 4,25 secondi; che è ben oltre i 3 secondi prescritti. Questo è ciò che offusca la qualità di questo tema, che fino ad ora ci sembrava perfetto.

Tuttavia, abbiamo analizzato in dettaglio ciò che influisce sulla velocità di questo tema e ci sono modi per correggerlo per migliorare il punteggio. Ad esempio, consigliamo di aggiungere Expire Headers.

Quello che dovresti sapere è che le pagine Web stanno diventando sempre più complesse con più script, fogli di stile, immagini e Flash su di esse. Una prima visita a una pagina potrebbe richiedere diverse richieste HTTP per caricare tutti i componenti. Utilizzando le intestazioni Expires, questi componenti diventano memorizzabili nella cache, il che evita richieste HTTP non necessarie nelle successive visualizzazioni di pagina. Le intestazioni di scadenza sono più spesso associate alle immagini, ma possono e devono essere utilizzate su tutti i componenti della pagina, inclusi script, fogli di stile e Flash.

Revisione SEO

Inoltre, per avere una buona velocità, un sito deve essere ottimizzato per essere supportato dai motori di ricerca. un buon SEO ti assicura di essere ben posizionato sui motori di ricerca e quindi di avere una buona visibilità con gli utenti.

Secondo il nostro test con il SEO Strumento di verifica del sito, il tema dell'Oklahoma ha un punteggio SEO abbastanza medio: 62/100. Non è famoso, ma lo è già! Tuttavia, è un punteggio che può essere migliorato mediante alcune ottimizzazioni.

Tra gli errori osservati durante il nostro test, abbiamo scoperto che nella pagina manca il tag meta description. Dovresti includere questo tag per fornire una breve descrizione della tua pagina che può essere utilizzata dai motori di ricerca. Meta descrizioni ben scritte e invitanti possono anche aiutare le percentuali di clic sul tuo sito nei risultati dei motori di ricerca. Ecco un Tutorial che imparerà come ottimizzare i meta tag e quindi correggere questo problema.

Un altro modo per ottenere una percentuale di clic elevata è con Risultati ricchi. Questi sono elementi aggiuntivi che compaiono con i collegamenti per attirare visivamente gli utenti. Nel caso del tema Oklahoma, hai sedi di attività commerciali o rich snippet compatibili con i risultati multimediali. Interessante no?

Revisione dell'assistenza clienti

Inutile dire quanto sia importante la gestione dei clienti quando si offrono prodotti e servizi. La fornitura di un tema non sfugge a questo principio. Il sistema di gestione degli utenti è molto cruciale per convertire i potenziali clienti.

Il team dietro il tema dell'Oklahoma lo ha capito molto bene e ha anche il suo punto di forza, secondo le recensioni dei clienti. Abbiamo osservato che le preoccupazioni vengono risolte in meno di 24 ore e la qualità dell'assistenza sembra soddisfare la maggior parte.

D'altra parte, l'autore spesso si prende del tempo per offrire aggiornamenti. Sebbene l'ultimo sia stato quasi 3 mesi fa, il supporto di qualità che segue compensa il piccolo fastidio che potresti avere.

Plugin supportati

Oklahoma include plugin con ogni download senza costi aggiuntivi. I plugin inclusi sono il plugin ModelTheme Listings, WPBakery Page Builder, Slider Revolution.

Oltre a questi, troviamo WPLM e il mitico WooCommerce che ti garantisce di fare monetizzazione sul tuo sito.

Ricapitolare

In breve, l'Oklahoma è un tema di repertorio molto potente con un grande potenziale. Devi solo vedere le sue vendite in appena un anno per capire. Nonostante alcuni avvertimenti in termini di velocità e SEO, questo tema ci è sembrato un ottimo prodotto. Vale chiaramente la sua popolarità.