Recensione: BIM - Tema WordPress per l'architettura

Franklin Elementor Nov 6, 2020

L'architettura è un settore sempre più competitivo in questi giorni. La cosa più importante è essere in grado di differenziarti dagli altri. E una buona visibilità della tua arte e delle tue opere su Internet può essere un grande vantaggio. Quindi, oggi saremo interessati a un tema WordPress dedicato alla creazione di siti web in questo settore. Questo è il BIM, nuovo di zecca nella famiglia Envato ma di cui si parla già grazie al suo design e tante altre qualità. Avremo l'opportunità di esaminarli in dettaglio durante questa recensione. Quindi non perdere nulla!

Elenco delle caratteristiche

  • +12 Home page uniche
  • 100% reattivo
  • Importazione con un clic
  • Basato sul Sass
  • Facile da personalizzare
  • Basato su Bootstrap
  • Modulo di contatto di lavoro con Ajax
  • Caratteri Google gratuiti
  • Aggiornamenti gratuiti

Compatibilità mobile

Quasi tutti usano uno smartphone o un tablet in questi giorni, sia per lavoro che per divertimento. Ciò significa che la maggior parte del traffico web è generalmente costituito da utenti mobili. Questo è il motivo per cui è essenziale che il tuo sito web non solo abbia un bell'aspetto ma anche funzioni bene sui dispositivi mobili. In caso contrario, è probabile che tu perda buona parte del tuo possibile traffico.

Ecco perché abbiamo testato il tema BIM su vari tipi di dispositivi mobili e analizzato il rendering.

Abbiamo apprezzato la fluidità della navigazione sul nostro dispositivo mobile. Il rendering è molto buono e il layout è ergonomico per facilitare la movimentazione mobile. L'autore ha pensato a tutto; menu nascosto, pulsante "Torna all'inizio".

Non è il sito Test ottimizzato per dispositivi mobili che ci dirà l'opposto del test di compatibilità mobile che abbiamo effettuato lì.

Revisione del progetto

L'interesse principale di un tema WordPress è che ti fornisce un design preconcetto adattato al dominio a cui ti rivolgi. Altrimenti, se non sei un esperto di codifica, dovrai chiamare uno sviluppatore e un designer. Che può essere costoso. Un tema è quindi una soluzione accessibile a tutti per la creazione di un sito web ottimale.

Il tema BIM in questo caso offre design moderni, professionali e attraenti che si adattano perfettamente al design degli interni e alla nicchia agricola. Hai vari tipi di pagine a seconda di ciò che desideri (home page, negozio, portfolio, ecc.).

Possiamo vedere nello screenshot sopra una demo precostruita messa a disposizione degli utenti. Il design dedicato all'interior design mostra un aspetto chic e pulito, con un layout ben strutturato.

Inoltre, il BIM è compatibile con Elementor, un page builder facile da imparare grazie al suo sistema Drag'n'Drop. Potrai personalizzare il tuo sito come desideri e senza abbastanza facilmente.

Revisione del test di velocità

Come indica questa sezione, qui analizzeremo la velocità di caricamento del sito; ovvero, il tempo in secondi necessario per la visualizzazione di una pagina web. Questi sono dati essenziali per qualsiasi sito web.

In effetti, questo indicatore ha una reale influenza sul pubblico di un sito, sul tasso di conversione e sulla sua posizione sui motori di ricerca. Cosa ci offre il tema BIM?

Bene, il BIM offre un tempo medio di 11,5 secondi. Dobbiamo specificare che un sito web non deve impiegare troppo 3 secondi per non essere considerato un sito lento. Da lì, capisci quanto siano pietose le prestazioni di questo tema WordPress per il tuo futuro sito web. Non c'è da stupirsi che il programma GTmetrix gli dia un punteggio "E".

Facendo un'analisi approfondita, abbiamo scoperto che le immagini utilizzate nella demo sono la causa principale di questo scarso punteggio perché pesano troppo. Fortunatamente, c'è un modo per correggere questo problema integrando immagini ottimizzate nel tuo sito. Ottimizzazione delle immagini per il web significa salvare o compilare le tue immagini in un formato web-friendly a seconda di cosa contiene l'immagine.

Revisione SEO

Se le prestazioni del nostro sostituto del tema WordPress sono molto scarse in termini di velocità di caricamento, non è molto diverso in termini di SEO. Soprattutto perché un tempo di caricamento troppo lungo influisce negativamente anche sulla SEO di qualsiasi sito web.

Va ovviamente ricordato che quando parliamo di SEO, questi sono tutti i prerequisiti che Google richiede a qualsiasi sito per portarne visibilità agli utenti web. Questa visibilità può essere ad esempio a livello di posizionamento del tuo sito nei risultati di ricerca.

Con un punteggio di 54/100, la referenziazione al tema BIM è piuttosto nella media. È vero che il test qui viene effettuato sulla demo disponibile e non su un sito a tutti gli effetti, ma c'è davvero spazio per miglioramenti per l'autore. Un punteggio del genere richiede che tu debba prestare attenzione a un certo numero di parametri di base e dettagliati se non vuoi che il tuo sito venga penalizzato.

Ad esempio, abbiamo notato che il tag meta description manca nella pagina che abbiamo testato. Dovresti includere questo tag per fornire una breve descrizione della tua pagina che può essere utilizzata dai motori di ricerca. Meta descrizioni ben scritte e invitanti possono anche aiutare le percentuali di clic sul tuo sito nei risultati dei motori di ricerca. Se non hai molta familiarità con l'argomento, ti consigliamo di utilizzare un Plugin SEO per WordPress che renderà il tuo lavoro più facile.

Attraverso il nostro test, abbiamo scoperto un punto piuttosto positivo per la SEO del tema BIM. È compatibile con Risultati ricchi. Ad esempio, potresti visualizzare le informazioni sui prodotti che offri nei risultati della ricerca. Non devi necessariamente andare sul sito. Questo è abbastanza vantaggioso perché influenza positivamente la percentuale di clic sul tuo sito.

Revisione dell'assistenza clienti

Il BIM è un prodotto molto recente. Pertanto, riteniamo di non poter valutare in modo inequivocabile la qualità dell'assistenza clienti. Finora sono state stabilite appena più di 100 vendite.

Tuttavia, finora c'è un servizio di prelievo impeccabile. Il punto più interessante è il tempo impiegato per la presa in carico che non viene valutato nemmeno in ore ma bensì in minuti. In media, ci vogliono solo 15 minuti per affrontare le tue preoccupazioni. Questo aspetto proattivo è molto incoraggiante.

Per la frequenza degli aggiornamenti è la stessa di cui sopra visto che si tratta di uno creato a luglio 2020. Notiamo però che l'ultimo aggiornamento risale a ottobre 2020; il che presuppone finora che l'autore abbia un occhio attento sulla sua pepita d'oro.

Plugin supportati

BIM viene fornito con plugin WordPress di qualità che ti daranno accesso a funzionalità molto interessanti. Questo è in particolare il caso di WooCommerce, che qui ti consente di creare un negozio su una piattaforma di e-commerce bella e completamente personalizzabile.

Inoltre, troverai plugin di WordPress come Slider Revolution, MailChimp e molti altri supportati da BIM.

Ricapitolare

Questo è tutto per BIM, un tema WordPress dedicato ai siti di architettura e interior design. È abbastanza recente sulla piattaforma Envato ma abbastanza interessante da essere consigliato. Naturalmente, ci sono un certo numero di cose da esaminare, soprattutto in termini di tempo di caricamento e SEO, ma siamo abbastanza felici di aver apprezzato alcuni fantastici design sia su desktop che su dispositivi mobili. Inoltre, hai un team competente e dinamico che ti aiuterà a prenderlo in mano senza preoccupazioni. Allora perché non provarci?