Recensione: Apicona - Tema WordPress medico

Franklin Assistenza sanitaria Nov 24, 2020

Oggi ci interessa un tema nato nel 2014 per tutto ciò che riguarda salute e medicina: "Apicona". Il nome è atipico ma il tema è abbastanza popolare con più di 2000 vendite già registrate. Tuttavia, la popolarità non è sempre una garanzia di qualità, soprattutto perché i suoi bei giorni potrebbero essere già alle spalle. Questo è il motivo per cui ne faremo un'analisi approfondita. Vediamo insieme se oggi questo tema lancia ancora tanto.

Elenco delle caratteristiche

  • Importazione di contenuti demo con un clic
  • Oltre 15 animazioni del caricatore di pagine (GIF)
  • Facile da personalizzare
  • Completamente reattivo
  • 600+ Google Fonts
  • Aggiornamenti gratuiti a vita
  • SEO friendly
  • Statistiche di Google
  • WPML supportato
  • Ben documentato

Compatibilità mobile

Abbiamo testato il tema Apicona su diversi dispositivi mobili tra cui iPhone X o iPad. L'obiettivo qui è assicurarti di poter ottenere il maggior numero di visitatori del tuo sito. Sai, la maggior parte dei tuoi visitatori probabilmente utilizzerà questo tipo di dispositivo perché è più facile lavorare e divertirsi ovunque tu sia.

Da quello che abbiamo potuto vedere, Apicona soddisfa perfettamente le tue aspettative con un magnifico rendering. Dalle immagini alle animazioni, tutto ha funzionato correttamente per qualsiasi dimensione dello schermo. La navigazione è fluida come sul desktop e l'organizzazione dei contenuti rende tutto molto ergonomico. Basti dire che i tuoi utenti non dovrebbero lamentarsi a questo livello.

Abbiamo notato che l'intestazione non è corretta, ma non influisce realmente sull'esperienza dell'utente. Soprattutto perché l'autore ha fornito un pulsante "Torna all'inizio" per un facile accesso.

Grazie al test effettuato su Test ottimizzato per dispositivi mobili, possiamo, ancora di più, rassicurarvi sulla compatibilità mobile di questo tema WordPress.

Revisione del progetto

Il design è il primo elemento visivo che colpisce un utente su un sito web. Quindi deve essere in grado di contrassegnarlo per farlo venire voglia di tornare.

Per quanto riguarda il tema Apicona, abbiamo un design pulito e professionale. Che è perfetto per un tema come questo. Non serve essere appariscenti, ma soprattutto amichevoli, accoglienti, per mettere a proprio agio il visitatore e incoraggiarlo a utilizzare i nostri servizi. Ed è esattamente ciò che fa Apicona. Possiamo vedere nelle immagini e nelle animazioni scelte questo lato caldo e amichevole.

Lo schema di colori scelto è abbastanza atipico per un tema medicinale (bianco, arancione, nero) ma sembra buono. È originale e porta anche un po 'di calore secondo noi.

Revisione del test di velocità

Non è solo l'aspetto estetico che interessa gli utenti su una pagina web. Le prestazioni del sito in termini di velocità di caricamento sono molto importanti per mantenerle e quindi aumentare il suo tasso di conversione. Al contrario, un sito che si carica lentamente può infastidire i visitatori e farli fuggire. In generale, un sito deve caricarsi in meno di 3 secondi per non influenzare negativamente l'esperienza dei suoi utenti.

Secondo il test che abbiamo effettuato sul tema Apicona, con uno dei nostri strumenti preferiti ovvero PingDom, occorrono in media 8 secondi per permettere a una pagina di caricarsi completamente. Il suo lungo! Soprattutto se soddisfiamo gli standard richiesti in quest'area (3 secondi). Basti dire che allo stato attuale, il tuo futuro sito potrebbe soffrire. Fortunatamente, ci sono modi per apportare alcuni miglioramenti che non richiedono grandi capacità di codifica.

Esaminando, ad esempio, alcuni componenti, possiamo consigliarvi di effettuare alcune compressioni con Gzip. La compressione riduce i tempi di risposta riducendo la dimensione della risposta HTTP. E Gzip è il metodo di compressione più popolare ed efficace attualmente disponibile e generalmente riduce la dimensione della risposta di circa il 70%. Circa il 90% del traffico Internet di oggi viaggia attraverso browser che dichiarano di supportare gzip.

Revisione SEO

Se dal lato della velocità non è troppo, dal lato del referenziamento Apicona mostra un ritmo piuttosto fiero. Il NeilPatel gli dà un punteggio di 82/100. Non male no? Bene, ci sono ancora alcuni errori critici da esaminare.

Abbiamo notato in particolare la mancanza di un Certificato SSL valido. I certificati SSL sono certificati digitali che consentono una connessione crittografata e autenticano un sito web. Forniscono ai tuoi visitatori la rassicurazione che avranno una connessione sicura tra il tuo sito e il loro dispositivo. Il passaggio da http a https sul tuo sito è ora considerato qualcosa che può aiutarti a migliorare le tue classifiche in quanto fornisce un'esperienza più sicura, e quindi migliore, al tuo utente finale.

Revisione dell'assistenza clienti

Un tema antico e popolare come Apicona ha un sistema già ben oliato in termini di assistenza clienti. Non abbiamo quasi nulla di cui lamentarci. Le preoccupazioni vengono gestite tempestivamente, con cortesia e la maggior parte degli utenti sembra essere soddisfatta.

Al fine di garantire una buona esperienza ai propri utenti, l'autore offre costantemente aggiornamenti, sia minori che maggiori. In quasi 6 anni, il tema ha visto più di 20 aggiornamenti, con l'ultimo risalente a quest'anno 2020.

Plugin supportati

Questo tema supporta molti plugin di qualità che miglioreranno il tuo sito web. Puoi, ad esempio, integrare un negozio grazie al famoso WooCommerce. Puoi creare diversi tipi di cursori con Revolution Slider.

Oltre a questi due, ci sono anche altri famosi plugin come WPLM, Visual Composer, WPBakery Page Builder, ecc.

Ricapitolare

Insomma, anche se questo tema sembra piuttosto costoso, nulla della sua popolarità da anni dimostra che ne valga chiaramente la pena. Lo abbiamo confermato in dettaglio attraverso la nostra analisi. Ora tocca a te, ma è chiaro che ti suggeriamo di provare.