Temi WordPress contro i kit di modelli Elementor: quali sono le differenze

Franklin Tutorial WordPress Oct 23, 2020

Temi e modelli sono considerati gli elementi costitutivi della creazione di qualsiasi sito web. Che tu sia un dilettante o meno, devi aver visto la miriade di opzioni per risorse di progettazione pre-progettate che sono disponibili se vuoi creare un sito. Non sappiamo da che parte girare (temi WordPress, modelli WordPress, kit di modelli Elementor e molti altri).

Per essere in grado di risolvere tutto questo, è importante conoscere la complessità di ciascuna di queste opzioni. Ciò renderà il processo di creazione del tuo sito web più forte e intelligente che mai.

Quindi in questo articolo vedremo le differenze tra temi WordPress, modelli WordPress e kit di modelli Elementor.

Cosa sono i temi WordPress?

Se sei uno sviluppatore, allora sai che un tema WordPress funziona grazie a un foglio di stile CSS che controlla tutti gli elementi di design del tuo sito WordPress. È la base per la creazione di qualsiasi sito, determinandone l'aspetto e le funzionalità generali controllando il design del front-end del sito web.

In altre parole, un tema WordPress è la base su cui troviamo tutti i componenti del sito, ovvero: tavolozze dei colori, sfondi, intestazioni e piè di pagina, tipografia, layout di pagina, dimensionamento, posizionamento, ecc.

È vero che i temi vengono spesso confusi con i modelli. Ma quello che dovresti sapere è che i temi del repository di WordPress di solito richiedono l'utilizzo di un determinato layout con personalizzazione limitata. Questi mercati utilizzano layout pre-progettati e sono spesso gonfi, lenti e spesso raggruppano un generatore di pagine che sei costretto a utilizzare.

È abbastanza facile entrare in possesso di un tema WordPress. Puoi scaricarlo dall'Directory dei temi di WordPress ufficiale o da uno dei tanti mercati di temi WordPress come Mercato Envato. È anche possibile creare il tuo tema WordPress.

Dopo aver determinato il tema che desideri, puoi scaricarlo e installarlo tramite il dashboard di amministrazione di WordPress. I file del tema vengono quindi caricati automaticamente sul tuo server web. Ora applicherai il tuo tema; che cambierà l'aspetto visivo del tuo sito WordPress.

Cosa sono i modelli WordPress?

La principale differenza tra un template e un tema WordPress è che il primo si riferisce a pagine specifiche di un sito mentre il secondo si riferisce all'intero sito. In effetti, il modello è un componente del tema.

In effetti, un modello è un layout a pagina singola disponibile in un tema WordPress. Un tema è generalmente fornito con diversi modelli di pagina. Un modello di pagina può a sua volta avere più varianti per un tipo di pagina. Ad esempio, un modello per una pagina di post del blog potrebbe essere disponibile in due versioni: una versione a larghezza intera e una versione ridotta. Quindi, può esserci un modello per ogni tipo di pagina che compone il tuo sito (pagina di archivio, homepage, ecc.).

Nel contesto di Elementor, la definizione di "modello" è leggermente diversa. Un modello qui designa una parte specifica del tuo tema. Ad esempio, avresti modelli separati per l'intestazione del tuo sito, il design del post del blog, il design dell'elenco dei blog, il piè di pagina, ecc. Devi solo assemblare questi modelli in un sito web completo, un po 'come i Lego.

Per facilitare il compito dei suoi utenti, Elementor ha impostato una funzionalità chiamata "Kit modelli". Questi sono set predefiniti di tutti i modelli di cui potresti aver bisogno per creare un design coerente.

Qual è la differenza tra un tema WordPress e un modello?

Due punti principali consentono di differenziare i temi dei modelli. Innanzitutto, come abbiamo detto sopra, il numero di pagine supportate è diverso a seconda che si tratti dell'una o dell'altra. Mentre un tema influisce sul design dell'intero sito, il modello influisce sul layout di una singola pagina del sito.

Inoltre, notiamo una differenza nelle quantità. Un sito Web può supportare un solo tema alla volta, ma su un sito è possibile utilizzare più modelli. Inoltre, è anche possibile che una singola pagina web supporti più di un modello. Ad esempio, troverai sulla stessa pagina un modello per l'intestazione e un altro per il piè di pagina. È così che possiamo avere diversi modelli per ogni area del tuo sito web.

Cosa sono i kit di modelli?

I kit di modelli Elementor sono set di modelli di pagina disponibili come raccolte e destinati a essere utilizzati per progettare un sito coerente. Sono incentrati su un tema o un tipo di sito web. Per un sito immobiliare, ad esempio, il kit di modelli includerà modelli per ogni pagina che una società immobiliare standard dovrà utilizzare, nonché modelli per singoli componenti, ovvero popup, intestazioni, piè di pagina, moduli di contatto e così via. su.

Qual è la differenza tra un modello e un kit di modelli

Ciò che notiamo in comune con i modelli e i kit di modelli è che supportano elementi di progettazione predeterminati che possono essere utilizzati pagina per pagina o anche in base ai componenti. Tuttavia, un kit di modelli include una serie di modelli costituiti da un "pacchetto completo" e include ogni pagina e gli elementi di design necessari per la progettazione di un sito web.

Inoltre, Template Kit include ogni pagina di cui hai bisogno per un sito web completo: una homepage, una pagina di contatto, una pagina su di noi, una galleria / pagina della mostra del progetto quando pertinente, un archivio blog e una singola pagina di post, nonché intestazioni , piè di pagina, popup generali, pagine 404 e così via.

Qual è la differenza tra un kit di modelli e un tema?

Prima di tutto, in termini di punti comuni, notiamo che i kit di modelli utilizzano lo stesso schema di colori, tipografia, convenzioni di spaziatura, essenzialmente le stesse risorse e motivi del marchio dei temi. Tuttavia, offrono più opzioni di personalizzazione rispetto a quest'ultimo.

Come altro punto divergente, molti temi WordPress dipendono da plugin WordPress esterni affinché tutto venga visualizzato correttamente. Quindi, oltre a installare un tema, hai bisogno di plugin aggiuntivi. Che non è il caso di un kit di modelli.

Inoltre, i temi WordPress di solito utilizzano codici brevi per creare contenuti. Ciò significa che se cambi il tema, causerai una "interruzione" nel contenuto e ti costringerà a ricostruire il sito. D'altra parte, al contrario, Elementor Template Kits costruisce il contenuto direttamente all'interno di Elementor, senza shortcode. Quindi, se utilizzi Elementor per creare i tuoi contenuti, la modifica del tema non "interromperà" il contenuto.

La conoscenza è potere

Ormai hai qualcosa in più sulle diverse risorse di WordPress che possono aiutarti a costruire il tuo sito web. E non devi essere un genio per capire che è più vantaggioso rivolgersi a Templates Kit. Questi renderanno il tuo processo di creazione web ancora più robusto, fluido e semplice da completare.

Ma la cosa importante da ricordare è che non ci sono limiti al potenziale che offrono le risorse di WordPress, che si tratti di kit di modelli, temi WordPress, modelli e costruttori di pagine. Sfruttare appieno questo potenziale ti permetterà di ottenere risultati incredibili di cui non hai idea.

Ci auguriamo che questo articolo ti sia piaciuto. In tal caso, seguici su Facebook e Twitter per ulteriori contenuti.