Stripe vs PayPal: come sapere quale usare

Rifat Tutorial WordPress Sep 17, 2021

Acquistiamo varie cose online ed effettuiamo pagamenti utilizzando servizi finanziari riconosciuti a livello mondiale come Stripe o Paypal . Quasi tutti i paesi del mondo hanno il vantaggio di questi due sistemi di elaborazione dei pagamenti. Quindi va da sé che se si vuole aprire un negozio online, avere uno di questi due sistemi di pagamento è fondamentale, e averne due è la cosa migliore.

Nell'articolo di oggi, cercheremo di farvi capire come funzionano queste due piattaforme di elaborazione dei pagamenti e in quale caso si dovrebbe utilizzare. Inoltre, cercheremo di conoscere le differenze chiave tra loro. Quindi, passiamo subito all'articolo.

Cos'è Stripe

Stripe è un processore di pagamento completo per la tua azienda. Molti venditori in tutto il mondo si rivolgono a Stripe per semplificare il processo di pagamento delle piccole imprese. È un modulo di trasferimento di fondi sicuro ed efficiente. Include anche software di fatturazione e fatturazione insieme alla gestione del rischio di frode e all'imposta sulle vendite di processo.

È così che funziona

Create Amazing Websites

Con il miglior generatore di pagine gratuito Elementor

Parti ora
  • Dopo aver aperto un account, si collega alla tua pagina di acquisto aziendale.
  • I clienti inseriscono le loro informazioni finanziarie nella pagina di acquisto.
  • Dalla pagina di acquisto, tali informazioni vengono inviate direttamente tramite il software Stripe per verificare la disponibilità dei fondi e quindi elaborare il pagamento per l'invio sul conto marchent.
  • Non appena il venditore riceve il pagamento, viene generato un rapporto di conferma della vendita che viene inviato sia al venditore che all'acquirente.

Stripe supporta Apple pay , Google pay o WeChat pay , quindi gli acquirenti possono pagare utilizzando questi moduli e puoi comunque ricevere fondi direttamente sulla tua banca tramite stripe. Costa il 2,9% più $ 0,30 per transazione per carte di credito e portafogli. Per gli addebiti bancari, l'addebito è dello 0,8% più $ 5.

Stripe è un sistema di elaborazione dei pagamenti multifunzionale amato dagli utenti, ma la sua unica limitazione è la disponibilità in soli 44 paesi .

Cos'è PayPal?

PayPal è un servizio finanziario online molto apprezzato che ti consente di effettuare una transazione online sicura. Puoi ricevere ed effettuare pagamenti tramite PayPal e prelevare denaro dalla banca. È il modo più semplice e veloce per inviare e richiedere denaro online. Ci sono più di 400 milioni di titolari di conti PayPal attivi in tutto il mondo.

Paypal ha diversi moduli per conti aziendali e individuali. Per un account aziendale, avrai servizi come:

  • I tuoi utenti verranno reindirizzati alla piattaforma tramite il pulsante di pagamento PayPal.
  • Puoi aggiungere un modulo di pagamento PayPal personalizzato.
  • I clienti possono scegliere tra carte di credito e di debito, saldi PayPal o effettuare bonifici bancari diretti.
  • Supporto per pagamenti una tantum e ricorrenti
  • Opzioni di prelievo variabili a seconda della tua posizione

PayPal è disponibile in 161 paesi significa che puoi fare affari in quasi tutti i paesi del mondo.

Addebita il 3,49% più $ 0,49 per le transazioni con carta di credito per un conto commerciante. Per gli acquisti internazionali, il servizio addebita un ulteriore 1,50%.

Differenze chiave: Stripe Vs PayPal

Non c'è limite alla perfezione. Ci sono così tanti servizi di pagamento là fuori e ancora, molti imprenditori sono riluttanti a fare una scelta selezionando il modulo di pagamento giusto. Per risolvere questo dilemma, abbiamo trovato 4 differenze chiave che ti aiuteranno a decidere.

Usabilità

Paypal è facile da registrare e la gestione dell'account è molto semplice. Il cruscotto è molto intuitivo e anche le persone non tecniche si sentono a proprio agio con esso.

D'altra parte, il centro di comando di Stripe è molto più complesso. Puoi gestire plug-in di terze parti dalla dashboard e ottenere una mano su report, strumenti per sviluppatori e dati di esempio.

Configurare una soluzione di pagamento per il tuo negozio online è molto semplice sia su PayPal che su stripe. PayPal ti offre un vantaggio consentendoti di impostare un pulsante "Acquista ora" e un pulsante "Checkout" personalizzato.

Non puoi aggiungere un pulsante per Stripe senza l'aiuto di uno sviluppatore. Ma questo servizio di pagamento ti consente di avere un maggiore controllo sull'intero processo di pagamento.

WordPress ha una vasta libreria di plugin eCommerce che supportano sia Stripe che PayPal. Quindi puoi aggiungere uno di questi o entrambi per rendere le transazioni più semplici per i tuoi clienti.

Disponibilità e supporto per doppia valuta

Paypal è un processo di pagamento universalmente accessibile a cui è possibile accedere da 161 paesi. Quindi, ha un vantaggio locale distintivo nella maggior parte di quei paesi. Ma pochi di questi paesi non ricevono servizi completi da PayPal.

Ad esempio, gli utenti di 83 paesi non possono ricevere fondi, i clienti in luoghi come Bolivia, Paraguay e Aruba possono pagare solo con carta di credito. Paypal accetta solo 25 valute. Quindi per altre valute, si applica un tasso di conversione del 2,5%.

Nel frattempo, è possibile accedere a Stripe da 44 paesi, ma supporta 135 valute con un tasso di conversione dell'1% per i pagamenti all'estero.

Entrambi questi moduli di pagamento hanno i loro vantaggi. Quindi, se vuoi fare affari in un mercato globale, devi assicurarti che i tuoi clienti possano pagarti attraverso altri metodi di pagamento nel caso in cui questi due non siano disponibili.

Prezzi e piani

È gratuito utilizzare sia Stripe che PayPal significa che puoi mettere le mani sul conto senza alcun costo. Puoi selezionare tra account integrati e personalizzati da Stripe. La tabella dei prezzi per questi account è:

Stripe non ha costi nascosti e il prezzo indicato qui è piuttosto semplice. Tieni presente che puoi utilizzare un account aziendale Stripe con un prezzo inferiore per un numero significativo di transazioni.

PayPal ha due piani ed è un po' più complesso.

  • PayPal Payment Starderd - È un piano di base gratuito che reindirizza al sito Web ufficiale di PayPal per completare le transazioni.
  • PayPal Payemnt Pro - Viene fornito con una manutenzione gratuita di $ 30 al mese che ti consente di impostare una pagina di pagamento personalizzata sul tuo sito Web e di gestire le vendite da terminali telefonici/virtuali.

Entrambi i servizi costano il 3,49% più $ 0,49 per le transazioni con carta e l'1,5% per le vendite internazionali. Paypal supporta anche metodi di pagamento locali poiché è disponibile in 161 paesi.

Stripe ha il vantaggio perché offre l'integrazione dei flussi di pagamento tramite il sito Web tramite il suo piano integrato. Su PayPal, devi ritirarti dal piano pro per questo. In conclusione, entrambi questi moduli hanno quasi lo stesso sistema di commissioni.

Modalità di pagamento

L'elaborazione della carta di credito è la funzionalità principale per entrambe queste piattaforme perché la maggior parte degli utenti effettua pagamenti tramite carta di credito.

Nel caso in cui qualcuno non voglia utilizzare la propria carta di credito e desideri effettuare pagamenti da conti bancari, entrambe le piattaforme lo consentono. Per i clienti che utilizzano smartphone, è possibile utilizzare il proprio "Portafoglio" per effettuare pagamenti.

Payment MethodsStripePayPal
Credit CardYesYes
Debit CardYesYes
Bank DebitYesYes
Digital WalletYes(Apple Pay, Google Pay, Wechat Pay, Ali Pay, Microsoft Pay, Mecado Pago)Yes (Only Venmo)
CryptocurrencyNoYes
In-platform loans or CreditYesYes

Stripe è più di supporto quando si tratta di addebiti bancari e portafogli digitali in cui PayPal supporta solo Venmo disponibile solo per gli Stati Uniti. Ancora una volta, la criptovaluta non è disponibile su Stripe, ma PayPal consente agli utenti statunitensi di effettuare acquisti tramite valute digitali.

Avvolgendo

Se vuoi un parere esperto, diremo che Stripe e PayPal , entrambi i metodi di pagamento dovrebbero essere utilizzati sul tuo sito web. Ciò darà ai tuoi clienti opzioni per effettuare pagamenti che aumenteranno l'affidabilità dell'attività. Poiché Stripe non è disponibile in molti paesi, sarà conveniente per i clienti integrarsi con altri processi di pagamento tramite PayPal. PayPal è la scelta numero uno se vuoi fare affari solo negli Stati Uniti perché PayPal ha i maggiori vantaggi nella regione degli Stati Uniti, ma se pensiamo alle funzionalità e al supporto della doppia valuta, Stripe sarà in vantaggio.