Qual è il tipo di file immagine giusto per il tuo sito web?

Rifat Tutorial WordPress Sep 7, 2021

L'immagine è una delle parti più importanti di qualsiasi sito web. Aiuta a fornire più informazioni che parole e crea una migliore esperienza utente. Ma scegliere il tipo di immagine sbagliato può fare il contrario. Il tipo di file immagine errato rende la pagina più pesante e spesso riduce la velocità di caricamento del sito web. Non ci sforziamo davvero di scegliere il tipo di immagine corretto e spesso si vede che usiamo molti tipi di immagini su una pagina che non dovrebbero essere fatti in modo generale. Quindi, per creare un sito Web WordPress ben ottimizzato, dobbiamo utilizzare il giusto formato dell'immagine. Esistono molti formati di immagine diversi da JPEG, PNG, SVG, WebP e molto probabilmente non ne hai ancora sentito parlare.

Quindi oggi parleremo dei vantaggi e degli svantaggi di tutta questa varietà di immagini. Alla fine di questo post, saprai qual è il tipo di immagine giusto per il tuo sito web. Andiamo avanti.

Perché è importante scegliere il tipo di immagine giusto?

Le immagini hanno un impatto enorme sui siti Web WordPress. Abbiamo bisogno di sapere come un'immagine gioca un ruolo importante nei diversi settori di un sito web.

Velocità

Le immagini non ottimizzate sul sito Web influiscono sul tempo di caricamento della pagina. Le immagini con grandi risoluzioni consumano molto spazio ed è per questo che si verifica un caricamento lento. Pertanto, l'utilizzo di immagini ottimizzate può ridurre il tempo di caricamento della pagina e offrire una migliore esperienza utente.

Create Amazing Websites

Con il miglior generatore di pagine gratuito Elementor

Parti ora

SEO

Le immagini svolgono un ruolo fondamentale nella SEO con il loro titolo e il tag dell'immagine alt. Quindi, con la giusta qualità dell'immagine, puoi sicuramente aumentare il ranking di Google per il tuo sito web.

Design

Il giusto tipo di file immagine può aggiungere più contrasto al tuo sito web e migliorare l'aspetto generale. Le immagini con dettagli migliori sono più apprezzate dai visitatori e un corretto set di immagini migliora automaticamente l'estetica del sito web.

Supporto browser

La compatibilità delle immagini è un grosso problema sui siti web. Le persone possono visitare il tuo sito web da più dispositivi con schermi di dimensioni diverse. L'immagine deve avere una buona risoluzione.

La natura dell'immagine

Le immagini sono divise in generi diversi. Hanno le loro caratteristiche e utilità. Facciamo una breve discussione su di loro.

Compressione dell'immagine

Ci sono due tipi di immagini: Lossy e Lossless. Le immagini senza perdita riducono le dimensioni dell'immagine senza perdere la qualità e notificano che l'immagine particolare è stata modificata ed è ancora la stessa con dimensioni inferiori.

Le immagini con perdita di dati perdono sia dati che qualità con effetti sul design. Ma spesso la perdita di dati è buona, il che significa che l'immagine non può essere ricostruita per un ulteriore utilizzo da parte di qualcun altro. Quindi aiuta nel furto di immagini.

Formato immagine

Due formati popolari dell'immagine sono Raster e Vector. Un'immagine raster è un elemento composto da pixel con una dimensione, un colore e una posizione fissi in cui un'immagine vettoriale non utilizza pixel ma sono costituiti da linee e curve. Quindi, allungare un'immagine vettoriale non influirà sulla qualità.

Diversi tipi di immagine

I formati e le caratteristiche delle immagini sono spesso confusi. Ci sono così tanti diversi tipi di immagini là fuori che impariamo qualcosa su di loro.

JPG/JPEG

JPEG è il tipo di file di immagine più conosciuto che è la forma abbreviata di Joint Photograph Experts Group. Le immagini JPEG consumano meno spazio di archiviazione e possono comprimere fino al 5% delle dimensioni effettive. Supporta anche immagini HD ed è possibile utilizzarlo su stampanti e altre unità hardware. Ha un solo inconveniente, ovvero non è possibile utilizzare il file JEPG nel livello dell'immagine.

PNG

PNG significa grafica di rete portatile. È un'immagine formattata raster introdotta nel 1997 ma ha ottenuto il riconoscimento ISO nel 2004. È un formato di immagine con un tag "Non per la stampa", ma puoi usare questo tipo per trasferire le immagini su Internet. I file PNG vengono utilizzati per la progettazione e hanno sicuramente uno sfondo trasparente. Inoltre, questo è l'unico formato immagine che supporta lo spettro RGB.

GIF

GIF significa che il formato di interscambio grafico e i file GIF vengono utilizzati maggiormente per animazioni e brevi clip. È un tipo di immagine molto popolare e li usiamo ogni giorno sulle piattaforme dei social media. Segue una tecnica di compressione delle immagini senza perdita di dati e supporta solo pixel a 8 bit. Le GIF sono immagini in movimento, quindi sono leggermente più grandi di quelle di JEPG.

SVG

La grafica vettoriale scalabile è nota per il fatto che SVG significa che puoi aumentare o diminuire la scala senza perdere qualità. È un formato di immagine basato su XML che viene generalmente utilizzato per la grafica web. Gli attributi e gli elementi del file SVG sono anche in grado di animare. Le immagini SVG sono buone come loghi, favicon, icone ed è un formato immagine reattivo.

WebP

WebP è un formato aperto per elementi grafici true-color compressi con perdita di dati sui siti Web. WebP produce file di dimensioni inferiori rispetto a JPEG ma la qualità è migliore. È anche pronunciato come "Weepy".

Quali tipi di immagini consente WordPress?

WordPress accetta JPEG, PNG, GIF, ICO per impostazione predefinita. Ico è un formato comune per le icone. Per i file SVG, è necessario un plug-in che cambi il formato perché SVG non è utilizzabile in WordPress. WordPress inoltre non supporta WebP e il motivo principale è che non tutti gli utenti utilizzano browser supportati da WebP. Quindi per utilizzare file di questo formato, dobbiamo fare affidamento su plugin come ShortPixel , Imagify e Optimole .

Ottimizzazione dell'immagine

L'ottimizzazione delle immagini esistenti è necessaria perché riduce l'enorme spazio occupato e aumenta le prestazioni. Quindi, è meglio usare un software di editing per comprimere il file piuttosto che un plug-in di compressione. Se disponi di enormi immagini ottimizzate sul sito, puoi utilizzare plug-in di compressione delle immagini di WordPress come Imagify , WP Smush o EWWW Image Optimizer .

Il miglior formato da utilizzare su WordPress

Finora ci siamo resi conto che dobbiamo mantenere una buona qualità dell'immagine, ma più piccole sono le dimensioni, meglio è. Quindi JPEG e è il formato migliore per una foto normale considerando tutti gli aspetti. E PNG è la scelta migliore per gli elementi grafici. Tuttavia, se la qualità dell'immagine viene persa su uno schermo più grande, utilizzare SVG anziché PNG.

Conclusione

Il formato immagine corretto svolge un ruolo importante nell'UX, nelle prestazioni e nella SEO di un sito web. Quindi, sarebbe utile utilizzare il tipo di immagine corretto per una sezione separata secondo le istruzioni di cui sopra. Inoltre, la compressione o l'ottimizzazione delle immagini può rendere riutilizzabili le immagini già presenti sul sito Web, il che darà senza dubbio prestazioni migliori. Spero che trarrai beneficio dal post di oggi. Se avete domande potete farcelo sapere nella casella dei commenti.