Come risolvere un sito Web Elementor Cloud

Blair Jersyer Elementor Jul 27, 2022

Elementor Cloud è stato semplificato in modo che chiunque possa creare un sito Web senza esigenze tecniche. Prima del suo rilascio c'erano alcune speculazioni sulla possibilità di installare qualsiasi plugin o meno. Fortunatamente per noi, Elementor ci ha permesso di installare praticamente qualsiasi plug-in, ma ciò ha un costo elevato.

Se siamo in grado di installare qualsiasi plug-in, non abbiamo alcuna garanzia che tutti i plug-in siano stabili per funzionare su Elementor Cloud. Per aiutarci a eseguire il debug del nostro sito Web, Elementor Cloud ha aggiunto una funzione di " debug " e stiamo per mostrarti perché è utile e come puoi usarlo.

Perché è necessario utilizzare la funzionalità di debug ?

Questa funzione è stata creata intenzionalmente per gli utenti con un background di sviluppatore. Quindi, se non hai familiarità con gli errori PHP, quella funzione non ti aiuterà molto, ma potrebbe aiutare il Team Elementor nel caso in cui dovessi riscontrare un errore.

Supponendo che tu abbia una certa conoscenza di PHP e stai sperimentando il cosiddetto " WSOD " ( White Screen Of Death ), questo può aiutarti a capire cosa sta rendendo il tuo sito Web non disponibile. In effetti, dovresti notare che i plug-in che installi da fonti non verificate possono causare il crash del tuo sito web. Potrebbe anche bloccarsi dopo un importante aggiornamento di WordPress. Quindi vediamo come puoi utilizzare il debug su Elementor Cloud.

Create Amazing Websites

Con il miglior generatore di pagine gratuito Elementor

Parti ora

Abilitazione del debug per Elementor Cloud

Il primo passo sarà quello di connetterti al tuo account su my.elementor.com. Quindi gestirai il tuo sito Web Elementor Cloud. Quindi scorri verso il basso fino a " Debugging & Risoluzione dei problemi " per assicurarti di abilitare " WordPress & Script Debug ".

Nota che questa opzione non dovrebbe essere abilitata in modo permanente in quanto ciò esporrà la vulnerabilità del tuo server, quindi dovresti abilitare questa funzione solo quando stai per lavorare per individuare errori sul tuo sito Web Elementor Cloud.

Quando è abilitato, qualsiasi errore che si verifica sul nostro sito Web sarà visibile. L'errore di solito include un percorso diretto a ciò che lo sta generando.

Come puoi vedere, abbiamo abilitato un plug-in che genera un errore PHP nella pagina di accesso di Elementor Cloud. Questo errore dice che il plugin tenta di chiamare un metodo che non esiste. Senza il debug abilitato non siamo in grado di individuare il problema. Ora ti starai chiedendo quali sono i possibili passaggi da fare una volta individuati alcuni errori sul tuo sito Web, ecco cosa vedremo.

Come risolvere un Elementor Cloud con errori

La riparazione di Elementor Cloud dipende dal fatto che tu sia ancora in grado di accedere alla dashboard.

Con accesso al dashboard

Daremo per scontato che tu sia in grado di accedere alla tua dashboard. Ora andrai ai tuoi plugin e li disabiliterai tutti. A poco a poco controllerai (dopo aver disabilitato ogni plugin) e vedrai se l'errore scompare. Nel caso in cui un errore scompaia, saprai che è l'ultimo plugin che ha causato l'errore.

Il passaggio successivo è aggiornare il plug-in se è presente un aggiornamento o segnalare il problema all'autore. Se il plug-in è stato creato da uno sviluppatore di terze parti, puoi informarlo al riguardo. Ma prima che il problema venga risolto, non puoi riattivare quel plugin.

Senza accesso al dashboard

Nel caso in cui l'errore che stai riscontrando non ti permetta di accedere alla tua dashboard, hai meno possibilità. Speriamo di avere un file manager su Elementor Cloud per disabilitare manualmente i plugin, ma ecco cosa puoi fare al momento:

  • Ripristina un backup
  • Contatta il supporto Elementor per ulteriore assistenza

Applicherai gli stessi passaggi se l'errore si verifica dopo un aggiornamento di WordPress o di alcuni dei tuoi plugin. Non dimenticare che entro la fine della tua indagine, devi disabilitare il " Debugging " per evitare che qualsiasi exploit venga divulgato.

Riepilogo

Ci auguriamo che entro la fine di questo tutorial sarai in grado di gestire meglio il tuo sito Web Elementor Cloud quando si verifica un errore.