Come implementare un servizio di protezione dallo spam nell'opzione Divi Email

Rifat Divi Tutorials Apr 8, 2022

Puoi connetterti con il tuo pubblico attraverso le newsletter. I fornitori di servizi di newsletter hanno opzioni di prezzo diverse a seconda del numero di abbonati che hai. Gli spambot possono costituire una parte di questi nuovi abbonati. Un piano più piccolo non consentirà tanti abbonati reali e sarà necessario l'aggiornamento a uno più grande. È una buona idea integrare il servizio di prevenzione dello spam Divi con il modulo e-mail per limitare il numero di iscritti allo spam. Questo articolo ti mostrerà come combinare il modulo di attivazione e-mail di Divi con un servizio di protezione antispam.

Introduzione a reCAPTCHA v3?

Il modulo di attivazione e-mail di Divi utilizza la tecnologia reCAPTCHA v3. Se non hai mai usato reCAPTCHA prima, potresti voler sapere prima di cosa si tratta.

Il completamento di un test di Turing pubblico per distinguere tra computer e esseri umani è un "test di Turing pubblico completamente automatizzato, o Captcha". Può dire se un visitatore è o meno una persona reale o un programma per computer chiamato spambot. Per autenticare di non essere un robot, la maggior parte dei CAPTCHA chiede all'utente di scegliere da una raccolta di immagini, digitare parole basate su un'immagine distorta che i robot non possono leggere o fare clic su un pulsante.

Problemi CAPTCHA

I captcha standard hanno ricevuto molte critiche nel corso degli anni:

Create Amazing Websites

Con il miglior generatore di pagine gratuito Elementor

Parti ora
  • Le persone con disabilità specifiche possono avere difficoltà a completare il compito captcha.
  • I CAPTCHA richiedono molto tempo per l'utente e spesso devono essere reinseriti perché l'utente fraintende o inserisce qualcosa in modo errato.
  • Finché la sfida CAPTCHA può essere risolta da qualcuno, gli spambot possono passare.
  • I CAPTCHA sono stati resi inutili dall'apprendimento automatico, che è stato in grado di rispondere alle difficoltà.

Impostazioni per il modulo di ottimizzazione e-mail

Questo servizio verrà installato nel modulo di attivazione dell'e-mail. Sto utilizzando il modulo di attivazione e-mail gratuito di Stone Factory Layout Pack in Divi . Fai clic sull'icona a forma di ingranaggio nelle opzioni del modulo quando passi il mouse sopra il modulo.

Per creare le tue preferenze, fai semplicemente clic sul pulsante delle impostazioni. Le impostazioni predefinite ti consentono di accedere alla scheda Contenuto. Testo, Account e-mail, Campi, Azione riuscita, Protezione antispam, Collegamento, Sfondo ed Etichetta amministratore sono tutti inclusi in questa sezione di opzioni.

La protezione antispam si trova nella parte inferiore della pagina Protezione antispam di Divi.

Un pulsante è disabilitato per impostazione predefinita in quest'area. Le opzioni di prevenzione dello spam possono essere abilitate facendo clic su Usa servizio di protezione antispam. Questo ti dà accesso ad altre opzioni.

  • Usa il servizio di protezione antispam: Sì

Opzioni del servizio di protezione antispam in Divi

La configurazione per reCAPTCHA versione 3 è ora disponibile. Per completare questa attività sarà necessario disporre di un account Google reCAPTCHA. Ti guiderò passo dopo passo attraverso la procedura.

Esiste un'opzione del fornitore di servizi che elenca tutti gli account che hai aggiunto. C'è solo un'opzione se non hai fornito la tua. Continueremo con questa come opzione predefinita. Quando usi reCAPTCHA, non dovrai preoccuparti di questa impostazione.

Account reCAPTCHA v3

Nella sezione Account reCAPTCHA v3 sono disponibili caselle a discesa per selezionare l'account da utilizzare. Se non hai impostato un account reCAPTCHA, la casella sarà vuota. Quando vuoi aggiungere un nuovo account, scegli l'opzione Aggiungi.

Immettere il nome dell'account, la chiave del sito e la chiave API nel nuovo set di campi.

L'Admin Console v3 è il luogo in cui acquisirai il tuo account e le tue chiavi, quindi crea o accedi al tuo account Google e visita reCAPTCHA.com.

Se non l'hai già fatto, crea o accedi al tuo account Google e visita reCAPTCHA.com per ottenere il tuo account e le tue chiavi.

Dopodiché, dovrai apportare alcune semplici modifiche. È necessario fornire un'etichetta per il captcha, inserire anche i domini e l'indirizzo e-mail che si desidera utilizzare e accettare i termini del servizio.

La chiave del sito e la chiave segreta sono gli elementi successivi sullo schermo. Aggiungili uno per uno ai campi del modulo di attivazione dell'e-mail Divi. Chiudi la pagina dell'account Google reCAPTCHA dopo aver digitato il tuo sito e le chiavi segrete.

Il passaggio successivo consiste nell'inserire un nome utente e una password e quindi fare clic sul pulsante Invia. La tua selezione di reCAPTCHA sarà basata sul nome dell'account che appare nel menu a tendina. Non importa come lo chiami perché questa è solo l'etichetta che appare nel modulo Divi. Il nome reCAPTCHA che gli ho dato quando l'ho sviluppato è quello che preferisco usare.

  • Nome account: il nome che si desidera visualizzare nella casella a discesa
  • Site Key: la Site Key fornita da Google
  • Chiave Segreta: la Chiave Segreta fornita da Google

Ora puoi selezionare il nome dell'account dal menu a discesa. Seleziona l'account appena creato facendo clic su Seleziona un account.

  • Seleziona un account: il tuo account

Qual è il punteggio minimo ?

Il punteggio minimo ti consente di scegliere la qualità di un incontro in base alle tue preferenze personali. La sensibilità del CAPTCHA può essere regolata con precisione utilizzando questo metodo. Il modulo riceve il risultato da reCAPTCHA di Google. Un bot è più probabile se il punteggio è zero. In generale, se il punteggio è 1, è un bel fidanzamento. Hai più controllo sui bot rispetto alle buone interazioni ora che puoi modificare questo punteggio. Spostare il cursore, fare clic sulle frecce o inserire manualmente un numero con un incremento di 0,1 sono tutte opzioni per effettuare una selezione.

Per il momento, mantieni il valore 0,5 che è stato impostato come predefinito. Dovresti aumentare il numero di abbonati fino a quando non ricevi più abbonamenti dai bot. Se la sfida CAPTCHA è chiaramente visibile, abbassa il punteggio minimo. Una terza strategia consiste nell'iniziare con un punteggio più basso e aumentarlo gradualmente fino a non avere più iscritti allo spam.

  • Punteggio minimo: 0,5

reCAPTCHA con Divi Spam Protection Service

ReCAPTCHA v3 non ha cambiato l'aspetto del modulo e-mail. Solo se il punteggio minimo indica che l'utente rappresenta un rischio per la sicurezza significativo, verrà visualizzato un CAPTCHA. In questo caso, reCAPTCHA è stato abilitato sul modulo.

Pensieri finali

In questo articolo, ti abbiamo mostrato come combinare il modulo di attivazione e-mail di Divi con un servizio di protezione antispam. Rispetto alle versioni precedenti di CAPTCHA, reCAPTCHA v3 è molto meno invadente e fastidioso. È tutt'altro che impeccabile, ma fa il suo lavoro. Il servizio di protezione antispam Divi può essere facilmente implementato grazie alle impostazioni del modulo di attivazione dell'e-mail, che forniscono un certo controllo sulla sua sensibilità.